Diario del 06-10-2019 
Fiera Franca - Oulx

06-10-2019 - Fiera Franca - vai alla pagina dell'evento 

Già domenica!!!

questa volta le ospiti scappano alle 8,15 quindi posso abbandonare moglie e nipote e correre a Ulzio. 

Il paese è ancora addormentato anche se è già difficile trovare posteggio. lo spazio (pagato a caro prezzo!!) è nella piazza vicino alla Rocca, 

Alle spalle una ventina di trattori d'epoca, alla nostra sinistra lo stand NoTav e a destra un venditore di miele, davanti a noi si promuovono finestre e  cancelli. 
A fare opera di promozione c'è il Presidente che dal B&B Baita Evelina ha deciso di andare a suonare alla porta di Gloria alle sette (o alle sei?)  del B&B Edelweiss per allestire il  posto che ci hanno riservato.
Grazie a Luigi nell'allestimento si sono aggiunte delle bellissime schede (una per ogni B&B), con una tasca porta bigliettini da visita, pratica invenzione antivento. 

La mattina scorre veloce con il passare dei visitatori , più turisti che gestori di B&B, ai quali lasciamo il depliant con la promozione del 10% a chi lo presenta nelle strutture associate. Nel frattempo nella via principale passano le mucche con i loro campanacci , un gregge di pecore con agnelli e montoni.

Sono un pochino deluso, speravo in un assalto di francesi, invece quelli interessati alla promozione si contano in un palmo della mano; non essendo poliglotta li ho lasciati a Gloria e a Luigi.

Verso le 11,30 alle nostre spalle hanno iniziato ad avviare i trattori d'epoca utilizzando per scaldare il motore un cannello sel gas ed una bombola ; chissà come facevano oltre sessant'anni fa!

La prevista ondata di piena dei visitatori del pomeriggio non si è vista, anche se allo stand parecchi visitatori sono passati soprattutto perché attratti dal rombo dei trattori in funzione.

Molti, catturati da Luigi, da Gloria e da me, hanno ritirato con interesse il volantino della promozione accompagnato dall'opuscolo dedicato all'accoglienza in Val di Susa.
Un gruppo di persone in costume, accompagnati da fisarmonica, si sono messi a ballare in cerchio a 10 metri da noi, questo ci ha portato altri visitatori. 

Verso le 16 siamo stati avvicinati da una titolare di B&B di Exilles appena aperto. E' molto interessata all'associazione, speriamo di aggregarla a noi.   

Siamo verso il termine della giornata, il cielo si annuvola ed io getto la spugna, sono stanchissimo, mi sono anche bruciato la faccia a causa del sole e infine ho male ai piedi.

Mentre ritorno alla macchia inizia a piovigginare, penso a Gloria e a Luigi , poverini!! ne avranno ancora per almeno un'ora.